Un progetto di filiera corta per “coltivare salute”

grano progetto virgo

E’ un progetto coordinato dal dipartimento di Scienze e tecnologie agroambientali
dell’ Università di Bologna.
5 antiche varietà di grano, Andriolo, Frassineto, Gentil Rosso, Inallettabile e Verna,
coltivate in aziende biologiche dell’Emilia-Romagna,
applicando le pratiche dell’agricoltura biodinamica, per ottenere
una farina macinata a pietra,
ideale per la lievitazione con pasta madre.
Giovanni Dinelli ed Enzo Spisni dell’ Università di Bologna, sono tra i coordinatori del progetto Virgo.

Abbiamo chiesto di raccontarci cos’è Virgo in una pausa del convegno ” Le farine antiche per una vita sana” organizzato dall’Az. Ag. Piscopo Gina, aderente al progetto.